domenica 31 dicembre 2017

L'ultimo uomo sulla Terra (1964)


Prima del film "I'm legend" (2007) il quale è il remake di "The Omega Man" (1971) fu prodotto il film del 1964 "L'ultimo uomo sulla Terra" che s'inspira al libro di Richard Matheson -I Am Legend- del 1954.

giovedì 28 dicembre 2017

La Linea (1971)

La Linea è il personaggio protagonista di un cartone animato ideato da Osvaldo Cavandoli i cui diritti mondiali vengono gestiti dall'agenzia QUIPOS SRL. Il cartone animato è costituito da un omino che percorre una linea virtualmente infinita e di cui è anch'esso parte integrante. Il personaggio incontra nel suo cammino numerosi ostacoli e spesso si rivolge al disegnatore affinché gli disegni la soluzione ai suoi problemi. 


Il borbottìo, le comiche, le imprecazioni del personaggio sono espresse in un linguaggio incomprensibile, una sorta di grammelot in cui non è difficile riconoscere alcune estemporanee espressioni lombarde, i colori degli sfondi suggeriscono inoltre lo stato emotivo del personaggio, variando a seconda dei casi. Facile comprendere come questo non-linguaggio abbia aiutato la diffusione internazionale del personaggio, che non è mai stato doppiato.
https://it.wikipedia.org/wiki/La_Linea_(cartone_animato)


lunedì 25 dicembre 2017

Stargate SG1-Deadman Switch, season III° episode n°7



Puntatona di Stargate SG1 che risuona un po' nel plot, in stile Predator. Un cacciatore di taglie alieno, Aris Boch, deve catturare un goa'uld di nome Kel'tar, per ordine del malvagio Signore del Sistema Sokar, chiede l'aiuto della squadra SG-1. In realtà Kel'tar è un Tok'ra di nome Korra...


Stargate SG-1 - S 3 E 7 - Deadman Switch di stargatetv1

venerdì 22 dicembre 2017

4 Rekons (v1.0)

Una serie di racconti distopici ambientati nel 2050, collocati in universi separati ed indipendenti, che tuttavia narrano lo stesso evento, con variegati punti di vista su WWIII e Guerre Puniche II


4 rekons by 65C02 on Scribd

Risorsa reperibile anche su altri clouds:
https://issuu.com/65c02/docs/4_rekons
http://en.calameo.com/books/000781945a4bb6021eb44


giovedì 21 dicembre 2017

Startling Stories ottobre 1952

E' da tempo che ho scaricato varie altre "pulp mags" come Startling Stories, ho deciso di darci una rapida occhiata dentro, con un campionamento decennale, per rendermi conto che tipo di mag sia stata.

Contesto storico 1952
La guerra di Korea era detonata da più di un anno e truppe americane e di altre nazioni sotto l'ONU combattevano nella penisola Koreana. L'URSS con altri 14 paesi, pose il veto all'ingresso dell'Italia tra i paesi membri dell'ONU mentre Winston Churchill annunciò che la Gran Bretagna aveva costruito una sua bomba atomica. Il generale Batista con un colpo di Stato, conquistò il potere a Cuba, la RAI iniziò la fase sperimentale di trasmissioni televisive.  Il Santo Uffizio decretò la messa all'Indice di Moravia e cercò di fare pressioni per limitare le pubblicazioni dell'autore. Gli USA vararono il primo sommergibile nucleare l'USS Nautilus chiamato così in onore di Verne. In Europa nacque la CECA composta da Italia, Francia, Germania Ovest, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo.
https://it.wikipedia.org/wiki/1952


Startling Stories Ottobre 1952
Il magazine appare totalmente rinnovato (rispetto al numero del 1946) dato che era composto da 149 pagine (+49pagine) per $0.25 (+0.10$) con 2 lunghi racconti, 4 racconti brevi, un editoriale, una rubrica di notizie scientifiche, una rubrica dedicata alle Fanzine di SciFi, recensioni di libri di SciFi, poesie di Fantascienza, una pagina di storia dell'astronomia (tutti contenuti assenti nel numero del 1946). Erano scomparse dalla copertina le donzelle semi-nude disegnate da capitan Saturno. Troneggiava in prima pagina: un'astronave in orbita intorno alla Luna, con astronauti intenti a svolgere attività extra-veicolare (che niente hanno però a che vedere con i SEI racconti interni). In questo numero di Startling Stories, all'inizio di ogni racconto c'è impaginato un bel disegno in bianco e nero. Molte sono le reclami, di vario genere: le pubblicità degli inserzionisti sono numerose nella rivista. Il target dei lettori è diverso dai numeri precedenti che puntava ad un pubblico infantile ed appena adolescenziale (interessato a stupide storie di SciFi quasi Fantasy), il magazine Startling Stories nel 1952 sembra essersi trasformata in una rivista clone di Amazing Stories (nell'epoca Gernsback), ma impaginata e ben illustrata proprio come sarà "If Worlds of Science Fiction" negli anni 1960s. 



Asylum Earth: un lunghissimo racconto di SciFi, un po' noioso, con un ampi dialoghi diretti, soporiferi preamboli ed una trama sostenuta da un'atmosfera statica, dove miti e tecnologia si confondono e la Terra è un luogo in cui odiano bambini astrali, i quali erano entità superiori agli esseri umani, ma assai meno potenti degli antichi dei.

Throwback: uno psicodramma cervellotico di Kathrin Clayborn esperta ceramista convivente con il suo compagno John Grover esperto del 41°esimo tono di musica, vivono nel 2952 in un piccolo appartamento, all'improvviso sorgerà il problema della maternità di Katrhin, che sarà tenuta nascosta dalla donna ma la costringerà ad allontanarsi dal lavoro, ma un'autorita sociale permeante come il grande fratello, non permetterà una tale scelta!.

The guided man: un maggiordomo tecnologico Telagog che ricorda alle signore quando hanno i loro appuntamenti, che funge da compagnia dialogante ed all'occorrenza anche come amante per fare sesso, quando i mariti non ci sono...

Notice of intent: Jean e Kent sono contadini lavorano con la Kezar industries, per tappezzare i deserti terrestri con la flora di Marte, ma Jean è dipendente da una medicina marziana costosissima la Marcillin, la quale finirà per essere prodotta dai due contadini, producendola nel latte di mucca, dove il micro-organismo alieno prolifererà, rendendo il farmaco producibile in larghe quantità ed a bassissimo costo.

Gravesong: presso il pianeta di Sorver V1 una donna di 500 anni ormai morente, chiede la figlio di portarla a rivedere il pianeta Terra per morirvi. Il figlio non ha memoria della Terra, salpano con l'astronave affrontando il lungo viaggio in animazione sospesa, ma una volta giunti a destinazione, grande sarà la sorpresa...

Disposal: il venusiano Clipper amico di Ezzo (un bischero terrestre) gli venderà un'invenzione, che fornirà un trasferimento istantaneo a qualsiasi cosa Ezzo voglia, ed anche a qualcos'altro che Ezzo non gradirà... 

I temi trattati dalla rivista nei racconti principali sono principalmente drammi personali, con inversioni di punti di vista in stile "Twilight Zone". Tuttavia, il numero della rivista fu stampato nel 1952 ben 7 anni prima della nascita della serie Tv. 

E' certamente innovativa, la scelta editoriale di pubblicare questi racconti di SciFi con un format televisivo, anche considerando i temi trattati. E' infatti assente la tecnologia (a parte in Gravesong e Disposal), sono assenti le gergalità tecnico-scientifiche, sono assenti i plot of action, lo scenario futuristico è neutro ed inerte e copre una "narrativa mimetica" che già nel 1952 incominciò a contaminarsi con la corrente letteraria "New Age".

domenica 17 dicembre 2017

Il pianeta degli uomini spenti (1961)

Il pianeta degli uomini spenti è un film di fantascienza italiano del 1961 diretto da Antonio Margheriti con lo pseudonimo di Anthony Dawson, fu redistribuito nel 1978 col titolo Guerre planetari. Gli scienziati di un osservatorio scoprono che un pianeta sconosciuto si dirige in rotta di collisione verso la Terra. Il pianeta, che appare disabitato e deserto, è controllato da un enorme supercomputer programmato per conquistare la Terra, malgrado i suoi creatori siano estinti...


giovedì 14 dicembre 2017

Anime piKKia DURO

Nel mondo delle anime giapponesi, un largo spazio della produzione è presidiato dai cartoni animati piKKiaDURO, con varie produzioni più o meno, palesemente violente o collaterali ai videogiochi dello stesso genere.

Judo Boy (1968) https://it.wikipedia.org/wiki/Judo_Boy
Sanshiro Kurenai è un giovane esperto d'arti marziali che pratica il judo, allievo della scuola paterna; gira il mondo su una moto alla ricerca dell'uomo che gli ha assassinato il padre, per vendicarsi. E' accompagnato da un orfano di nome Ken e dal suo fedele cane Bobo.


Rocky Joe (1970) https://it.wikipedia.org/wiki/Rocky_Joe
Joe Yabuki è un giovane tormentato, ha trascorso gran parte della sua giovane vita negli orfanotrofi statali, fugge e vaga da un luogo all'altro, assieme ad un cane randagio. Nelle baraccopoli incontra il barbone Danpei Tange, un vecchio pugile ed ex allenatore di boxe in pensione, che lo introduce alla boxe.

Ken il guerriero (1983) https://it.wikipedia.org/wiki/Ken_il_guerriero
In un atmosfera identica a MAD MAX, il protagonista Ken è maestro d'arti marziali della scuola "delle 7 stelle" lotterà a suon di legnate, per riportare ordine nel medioevo post nucleare. Ampia e diffusa nel cartone animato la violenza gratuita ed il sadismo dei vari personaggi. Veramente pessimo IMHO il cartone animato "Ken il guerriero" da un punto di vista pedagogico!
https://it.wikipedia.org/wiki/Ken_il_guerriero


Dragon Ball (1985) https://it.wikipedia.org/wiki/Saiyan
Dragon Ball è un manga scritto ed illustrato da Akira Toriyama. La storia verte sulle avventure di Son Goku, un ragazzo dalla bizzarra coda di scimmia alla ricerca delle sette sfere del drago. Durante le sue avventure, egli apprende diverse tecniche di combattimento, affronta molti nemici, diventando il combattente più forte della Terra e dell'intero universo. La prima serie era un cartone animato idoneo anche ai bambini, essendo trame e legnate non particolarmente sanguinogeni e violenti. I sequel successivi della saga, IMHO sono diventate anime pikkiaduro dal gusto piuttosto sadico, non particolarmente istruttivi per nessun tipo di pubblico!.

domenica 10 dicembre 2017

Johnny Mnemonic (1995)


Johnny è un ricordante, un corriere-dati che è stato ingaggiato, tramite il malvivente Ralfi che gli ha proposto un affare, per trasportare software illegale senza fare domande, in una bolla di memoria inserita chirurgicamente nel proprio cervello, la cui installazione gli ha causato la perdita dei propri ricordi dell'infanzia. Al momento del caricamento dei dati, Johnny scopre che la sua capacità di immagazzinamento è la metà del necessario, obbligandolo ad usare un metodo pericoloso, che minaccia di provocargli in breve tempo un collasso neurale. Johnny si trova coinvolto in una storia poco piacevole, i suoi clienti hanno rubato qualcosa alla multinazionale Pharmakom, la quale si è rivolta alla Yakuza per ottenere indietro l'informazione defraudata!
https://it.wikipedia.org/wiki/Johnny_Mnemonic

venerdì 8 dicembre 2017

Machinima: Fallout 4


Critiche alla Sceneggiatura di Fallout_4
  • Nella realtà, non esiste alcuna tecnologia di animazione sospesa.
  • Nella trama non c'è traccia di un inverno nucleare, dopo lo scontro tra Patto di Varsavia VS NATO
  • Dopo un olocausto nucleare, non dovevano esserci sopravvissuti sulla Terra!
  • Dopo 200 anni, non avrebbero potuto esserci centri di ricerca con tecnologie avanzate per il teletrasporto!.
La plausibilità dello scenario fantascientifico è assai lacunoso :-) 

venerdì 1 dicembre 2017

Wars of the Worlds (v1.0)

wars of the worlds
Omaggio Amazing Stories –novembre 1938-al racconto “Song of death” di E.E.Repp con un plot remix

File rintracciabile anche su altri clouds:
https://issuu.com/65c02/docs/wars_of_worlds
https://www.scribd.com/document/365756675/Wars-of-the-Worlds