domenica 30 ottobre 2016

Climate Fiction & scenari in FPS di PC, console (parte II)



Scenario di guerra in Kazahistan con un confronto militare tra USA vs Russia: l'ambientazione in Asia é interessante ma lo scenario di gioco é tipico della guerra fredda, il contesto é ucronico, non contiene elementi di climate change wars.



Scenario ambientato negli anni 1960s ha un contesto ucronico di Guerra Fredda, non contiene elementi di climate change wars.



Scenario ucronico di USA vs Russia, con l'invasione di Manhattan. Il gioco ha un contesto ucronico che non é compatibile nemmeno con la dinamica attese e plausibili della Guerra Fredda, il gioco non contiene elementi di climate change wars.



La campagna è caratterizzata un'ambientazione tra il 1986 e l'inizio del 1990, durante gli anni finali della Guerra fredda e l'altra parte del gioco é posta nel 2025, durante una seconda Guerra fredda tra Cina e Stati Uniti. Scenario che solo nella seconda parte contiene alcuni elementi di climate change wars.



La storia è ambientata negli Stati Uniti d'America, in un futuro molto vicino in cui la superpotenza mondiale è stata messa in ginocchio da un devastante ed avanzato attacco orbitale da una coalizione di Stati sudamericani. Ha un contesto potenzialmente ucronico di Guerra Fredda, non contiene elementi di climate change wars.



La campagna ambientata nel 2054 riprende elementi tipici di "resident evil": una guerra contro ATLAS azienda privata che rilascia un virus che zombifica. Il contesto é potenzialmente ucronico e non contiene elementi di climate change wars.



SEQUEL di Call of Duty black ops II, il gioco é ambientato in Etiopia, Egitto, Singapore nel 2065. L'ambientazione é interessante ma non sembrano esserci solidi elementi di climate change wars.



Gli splendidi simulatori tattico-ludici della Bohemia, non sembrano contenere scenari di climate change wars, al contrario propongono scenari ucronici: Patto di Varsavia vs NATO, remake di Guerre del Golfo, ucroniche operazioni di peace keeping in Cecenia, guerra in Afghanistan.



Solo dalla release Arma3 la Bohemia Interactive inizia forse a proporre qualche elemento di climate change war. Vedremo se i programmatori della BI espanderanno il plot di guerra con trame di climate fiction.


venerdì 28 ottobre 2016

L.T.Hansen "the undersea tube (1929)" predice l'Eurotunnel sotto la Manica!

Sulla rivista Amazing Stories di Novembre 1929 fu pubblicato il racconto -the undersea tube- di L.T.Hansen in cui si parla di un tunnel pneumatico sotto la Manica che congiunge Francia e Gran Bretagna. La posta pneumatica era uno strumento molto in voga negli uffici degli anni venti, inoltre erano già state costruite varie tratte metropolitane sotto le grandi città, mescolando i due elementi tecnologici, con un po' d'immaginazione, il racconto di Hansen descrive un plot ancora gradevole per un osservatore del XXI secolo.

La parte veramente piu' interessante del testo é posta all'inizio del racconto, in cui L.T.Hansen predice la costruzione di una metropolitana sotto la Manica, per congiungere Gran Bretanga e Francia: tutto questo accadde nel novembre del 1929 su Amazing Stories, ossia 57 anni prima della costruzione dell'Eurotunnel!.

mercoledì 26 ottobre 2016

Alien Protocols (v1.0)

Alien Protocols 
omaggio Wonder Stories –dicembre 1934-al racconto “The Alien Room” di W.P.Cockroft con plot remix



File rintracciabile anche su altri clouds:

domenica 23 ottobre 2016

Science Fiction Theatre (1956) -The other side of the Moon-

Science Fiction Theatre -The other side of the Moon- Stagione I, episodio 39, gennaio 1956 



Uno scienziato brevetta una nuova videocamera infrarossa, scopre polvere radioattiva intorno alla Luna e vari UFO in arrivo sul lato oscuro della Luna. Prima viene licenziato, poi richiamato a causa dell'invio segreto di una sonda sulla Luna che crasherà. Un'altra foto mostrerà molti UFO che salpano dalla Luna. Opinione degli scienziati terrestri é che gli alieni stessero depositando rifiuti atomici sulla Luna e che gli alieni non fossero stati interessati al contatto con i terrestri, a causa del fatto gli umani apparivano bellicosi & tecnologicamente arretrati.

giovedì 20 ottobre 2016

Exile on Asperus (v1.0)

exile on Asperus

Omaggio Wonder Stories –inverno 1932- racconto “Exiles on Asperus” di J.B.Harris con un plot remix

File rintracciabile anche su questi clouds:
http://free.yudu.com/item/details/3835045/exile-on-asperus
https://www.scribd.com/document/328039648/exile-on-asperus


domenica 16 ottobre 2016

Climate Fiction & scenari in FPS di PC, console (parte I)

In questo post, s'indagherà SE e QUALI videogiochi per PC & console, propongono distopie di Climate Fiction con scenari di Climate Change Wars nella loro trama di gioco. 

Per Definizione fissiamo quali sono gli elementi di contesto, attinenti alle Climate Change Wars:

  • desertificazione in Africa e Mediterraneo,  
  • canadizzazione del clima in nord Europa per blocco della AMOC in un contesto planetario di surriscaldamento, 
  • in Asia ed Africa dilatazione dei deserti, in Asia contestuale traslazione a nord della fascia temperata, 
  • crescita del livello del mare.
  • migrazioni & guerre asimmetriche con scontri urbani in Europa, virus & nuclearizzazioni nel Mediterraneo.
  • guerra simmetrica in Asia: 

Cina vs India, oppure 
Cina vs Russia+India, oppure 
Cina+Iran+Chartago vs Russia+India+Europa, oppure 
Cina+Iran+Chartago vs Russia+India+NATO, oppure 
Cina+Chartago vs Russia+India+USA,  oppure   
Cina+Chartago vs Russia+India+NATO,  oppure
Cina+Iran vs Russia+India+Europa




La Saga Battlefield inizierà a proporre "scenari di guerre moderne" slegate dal genere "Save private Ryan e dalla WWII" solo dal 2006




La campagna di gioco di BF2 in MC si sviluppa attraverso le vicende di una guerra fittizia fra le forze della NATO e la Cina, che ha luogo in Kazakistan. Ambientazione di gioco in Asia é interessante, inoltre ci sono alcuni frammenti sparsi di Climate Change Wars.



Battlefield 2142 é ambientato nel XXII secolo, durante una nuova era glaciale. In Battlefield 2142 troviamo due giganteschi blocchi politici che lottano per il controllo delle terre ancora abitabili risparmiate dalla glaciazione. Ambientazione in Asia é interessante, tuttavia lo scenario di Climate Freezing é errato!.



Battlefield Bad Company ruota intorno alle avventure di una squadra dell'Esercito degli Stati Uniti; come sfondo, le vicende di una guerra fittizia fra la Federazione Russa e gli Stati Uniti d'America, probabilmente per questioni legate al controllo delle maggiori zone petrolifere. Scenario ucronico da Guerra Fredda, non contiene elementi di climate change wars.



Una squadra di Marines é coinvolta in terremoti nel Kurdistan ed in guerre contro l'Iran. L'ambientazione in Asia, così come la presenza di talune fazioni contendenti, é elemento interessante, ma lo scenario di gioco non contiene elementi chiave di Climate Change Wars.



la storia si svolge nel 2020, durante un conflitto immaginario tra gli Stati Uniti d'America conto Russia+Cina. Anche in questo caso l'ambientazione é interessante, ma lo scenario di contesto non ha elementi di Climate Chante Wars.

venerdì 14 ottobre 2016

Science Fiction Theatre (1955) Beyond

Science Fiction Theatre -Beyond- Stagione I, episodio 1, aprile 1955


Un pilota collaudatore dell'USAF avvista una flying saucer per evitare una collisione si ejetta, distruggendo il prezioso prototipo. Non esistono tracce radar che convalidino la testimonianza del collaudatore, che viene convinto dalle autorità ad essersi sbagliato a causa di una rifrazione. Tuttavia dai rottami, emergeranno le prove che il pilota aveva davvero avvistato una flying saucer!.

martedì 11 ottobre 2016

Frankenstein di Mary W. Shelley (1831) insieme ai figli catatonici & pestiferi nipoti

Narrazione di SciFi del 1831 composta da Mary W. Shelley, é la storia di uno scienziato che assemblando parti di cadaveri, re-infonde la vita, rigenerando una coscienza.
http://www.planetebook.com/ebooks/Frankenstein.pdf

L'opera fu trasposta nel cinema muto nel 1910 con un cortometraggio, poi moltissimi furono i remake e permutazioni di plot cinematografici, del romanzo originario.


1959 un remake di un Frankenstein assai più furbo dell'originale é the colossus of New York

Probabilmente il remake più divertente fu "Frankenstein junior" del 1974 di Mel Brooks, che é diventato un cult.

1977-L'occhio del triangolo
Il plot del film si fonda sull'idea che soldati nazy morti, furono rinviviti e programmati solo per uccidere. Questi esseri vagheranno per una misteriosa isola dell'arcipelago della Florida, facendo fare una brutta fine, ad alcuni malcapitati turisti + il dottore dell'isola.

Benché sia un B.movie. il film é IMHO un importante punto di snodo cinematografico, perché da questi mostri di "the shock waves" (indubbiamente figli di Frankenstein) si svilupparono molti altri personaggi di grande notorietà cinematografica!. La  prole catatonica di Frankeinstein non sono animali trasformati in umani di Wells, non sono i sottomessi zomby del voodoo, non sono i pacifici zomby di Poe, non sono gli zomby stupidi e affamati di Romero!.

+ Il plot di Wells del "dr.Moreau" in un isola
https://it.wikipedia.org/wiki/L%27isola_del_dottor_Moreau

+ viene fuso con il plot della Shelley in "Frankenstein"
https://it.wikipedia.org/wiki/Frankenstein

= "the shock waves" é il risultato!
http://www.exxagon.it/occhioneltriangolo.html

La vita ai soldati nazy morti (1977) é re-infusa tramite know-how scientifico, i killers catatonici si comportano proprio come automi letali e silenziosi, con cui non era possibile dialogare e trovare accordi o compromessi e neppure ucciderli.

E' indubbio che Frankenstein ebbe una coscienza sottosviluppata, quindi queste pestifere entità di "shock waves", non avrebbero niente in comune con la genesi SciFi di Hasta in "the talking brain" del 1926. Nel plot del 1926 composto da Hasta il protagonista conservava ancora la propria personalità, essendo tecnicamente un uomo mai morto (come Darth Fener che era sostenuto in vita dalla tecnologia degli impianti biorobotici).


Terminator (1984) era un robot dotato di i.a. mimetizzato da tessuto vivente, un essere senza vita essendo una macchina: cyber permutazione high tech guerraffondaia, dei mostri "dell'Occhio del triangolo" del 1977. Terminetor é un loro figlio oltre che il degno pronipote high tech guerraffondaio di Frankenstein, dato che Terminetor svilupperà anche una propria coscienza, quando sarà programmato in altro modo, potendo interagire positivamente con gli umani che deve proteggere https://it.wikipedia.org/wiki/Terminator_(film)

Robocop (1987) il plot dei soldati morti di Shock waves fu permutato in un poliziotto morto e trasformato in un cyborg al servizio delle legge, in un futuro distopico in cui le grandi multinazionali avevano anche il potere politico locale.
https://it.wikipedia.org/wiki/RoboCop_(film_1987)

Universal Soldiers (1992) in questi B-movie pikkiaduro, robocop fu ri-permutato in un manipolo di militari morti trasformati in cyborg da frigorifero segreto del Pentagono. Ritorna quindi l'originale plot del 1977-the shock waves- declinato in uno scenario da sparatutto & pikkiaduro https://en.wikipedia.org/wiki/Universal_Soldier_(franchise)

venerdì 7 ottobre 2016

I lettori della collana mia fantascienza sono 1538



  • La collana di SciFi in multitrama, online da più di un anno, hanno fatto 467 lettori, con un quasi 117 lettori per titolo.
  • La collna di SciFi lineare, con 5 titoli online da più di un anno, ed altri 5 titoli online da meno di un anno, hanno fatto 1071 lettori, con 107 lettori circa a titolo.
  • Tutti gli ebook trailer della collana SciFi nel complesso hanno fatto 906 visualizzazioni, in rapporto al numero di letture, l'efficacia é di circa 84,6%. Ossia l'84% dei lettori proviene probabilmente dagli ebook trailer di youtube, infatti molti visionano il trailer ma non scaricano l'ebook, altri invece visionano il trailer e scaricano l'ebook, in media circa 84%.
  • Nella narrativa di SciFi in multitrama, é Il dr.Quatermenga e l'astronave dell'impero imnika é l'ebook meno letto, mentre il dr.Quatermenga ed i segreti della wundervaffe é l'ebook di scifi più letto.
  • Circa la narrativa di SciFi lineare, il titolo più letto é "intervista dalle colonie extramondo" mentre il titolo meno fruito é "Stargate SG1 rebooting".
  • Dei libri di SciFi lineare online da meno di un anno, l'ebook più letto é stato "per la gloria di Chartago" mentre l'ebook meno clikkato é stato "Stargate SG1 rebooting".
  • Il canale che ha portato più letture é stato UDo (non a caso, quello sempre indicato negli ebook trailer) mentre il canale che ha portato meno lettori é stato Boorp.
  • E' inutile il canale -Ebook Gratis- non essendo possibile aggiungere ebook o links nel portale.
  • Issu e UBlisher non danno informazioni sugli accessi agli ebook negli account gratis.
  • La piattaforma Joomag non é sfruttabile oltre, essendo terminato lo spazio di hosting per gli account FREE.
  • Il totale degli utenti contattati é stato 1538, cosa che porta ad un totale di 13394 downloads.
  • Nella media delle medie, mescolando ebook trailer e sinossi mediatiche degli ebook, il multimedia di YouTube impatta per il 28% dei downloads.

Vedi anche:
Alcuni dati (iniziali) sui lettori di "Mia Fantascienza"
Chi sono i lettori della saga Guerre Puniche II & WWIII


mercoledì 5 ottobre 2016

"dalla Terra alla Luna" e la sua stirpe di figli, nipoti, pronipoti... (parte V)

Nel 2011 un B-Movie Apollo 18 é un'ucronia con buoni effetti speciali in digitale, montati con filmati veri delle missioni Apollo. L'opera é un clone di Alien traslato sulla Luna, negli anni 1970s aventi come protagonisti l'equipaggio di un'immaginifica missione Top Segret.

Nel 2013 -Gravity- romanzò per la prima volta con spettacolari effetti speciali, la distopia dell'apocalittica sindrome di Kessler, evidenziando il tema degli astronauti intrappolati in orbita, avendo così assonanze con -intrappolati nello spazio- del 1969.

Gravity Part 1 di w3a

Gravity Full Movie, part II


Nel 2014 Interstellar, un film di SciFi in un improbabile viaggio dentro un buco nero & universi paralleli.
https://it.wikipedia.org/wiki/Interstellar

Nel 2015 Hollywood sfornò una specie di docu-film sugli incidenti spaziali su Marte, senza introdurre il tema dell'interazione con alieni in -the Martian-
https://it.wikipedia.org/wiki/Sopravvissuto_-_The_Martian

domenica 2 ottobre 2016

"dalla Terra alla Luna" e la sua stirpe di figli, nipoti, pronipoti... (parte IV)

1969 Hollywood sfornò una bella ucronia "abbandonati nello spazio". I protagonisti sono 3 astronauti NASA che sostano sullo Skylab poi durante la fase di rientro i retrorazzi della loro capsula non funzioneranno. La navicella rimarrà bloccata in orbita senza carburante sufficiente per tornare allo skylab, incapace di rientrare sulla Terra, a causa di un guasto ai motori. La NASA lotterà contro il tempo e le avversità per lanciare fortunosamente una missione di soccorso, prima che i 3 astronauti muoiano soffocati per carenza d'ossigeno. Il comandante si sacrificherà per il bene dell'equipaggio, i residui due astronauti agonizzanti, saranno salvati appena in tempo, da una Soyuz russa quanto dalla missione americana di soccorso.




Nel 1972 il cinema russo propose il mattone Solaris, dalla trama intrigante, peccato che sia stato sviluppato con un ritmo soporifero da corazzata Potionkin. Nonostante questo pesante gap, Solaris racconterebbe un dramma intimistico, cervellotico, che si svilupperebbe in una stazione spaziale, vicino ad un'insolita stella, con proprietà molto particolari!.
https://it.wikipedia.org/wiki/Solaris_(film_1972)


Nel 1978 Capricorn One, ipotizzerà un'altra ucronia: un complotto della NASA per taroccare la missione su Marte, ma un imprevisto meccanico, trasformerà il plot in un thriller-giallo fantapolitico ad alta tensione, con un intenso dramma umano vissuto dai tre astronauti, nel deserto dell'Arizona. Per altro braccati da killer che vogliono proteggere l'oscuro segreto della NASA all'opinione pubblica, mentre solo un giornalista s'accorgerà di misteriose ma interessanti anomalie!.
https://it.wikipedia.org/wiki/Capricorn_One




Nel 1995 Hollywood mollò le balle, per narrare la storia degli astronauti dell'Apollo 13
https://en.wikipedia.org/wiki/Apollo_13_(film)

Nel 2000 Hollywood mescolò al tema dei viaggi siderali, sia gli incidenti spaziali, quanto l'interazione con alieni, riprendendo il classico plot di Verne & Wells ma ambientandolo su Marte, piuttosto che sulla Luna.
https://it.wikipedia.org/wiki/Pianeta_rosso
https://it.wikipedia.org/wiki/Mission_to_Mars

Nel 2002 Hollywood sfornò un remake di Solaris, puntando ad un ritmo meno soporifero!.
https://it.wikipedia.org/wiki/Solaris_(film_2002)